Validato

Tangenziale di Codogno sp ex S.S 234

Report di monitoraggio civico

Codice Unico Progetto (CUP)
D51B04000270003
Descrizione del progetto monitorato
La classe 3ef dell'istituto superiore A.Cesaris di Casalpusterlengo ha analizzato come progetto primario lo sviluppo dei lavori per la realizzazione della tangenziale di Codogno (sp ex S.S 234) successivamente cercando di raggiugere i seguenti obbiettivi:
  1.  verificare il corretto utilizzo dei fondi santaziati dall' Unione Europea e dalla regione Lombardia;
  2. verificare il rispetto dei tempi di realizzazaione dell'infrastuttura ;
  3. verificare l'utilità dell'infrastuttura;
  4. verificare il sucesso dell'obiettivo prefissato;
  5. verificare l'opinione cittadina riguardo l'opera.


Giudizio sintetico sul progetto monitorato
In corso e procede bene
Stato di avanzamento del progetto monitorato sulla base delle informazioni raccolte
Il Team di ricerca ed analisi procede spedito ed interessato al fine di raggiungere gli obiettivi preposti. Ad oggi è stata effettuata una dettagliata ricerca con numerose testimonianze da parte di esperti specialisti .
Risultato del progetto monitorato (se il progetto è concluso, quali risultati ha avuto?)
Il progetto è ancora in fase di completamento ma tutt'ora si può essere soddisfatti del lavoro svolto dal Team di ricerca ASOC.
Punti di forza (cosa ti è piaciuto del progetto monitorato?)
Il Team risulta molto soddisfatto ed entusiasta dell'evento realizzatosi nell'Aula Magna dell'Istituto Superiore A.Cesaris di Casalpusterlengo, nel quale sono state approfondite le tematiche principali riscontrate nel corso di tutto il monitoraggio svolto dal Team e esperti; il pubblico, all'incirca 250 persone ed una commisione esterna della regione Lombardia hanno reagito con entusiasmo e grande interesse, compilando dei questionari inerenti all'infrastruttura
Debolezze (difficoltà riscontrate nell'attuazione/realizzazione del progetto monitorato?)
 Il Team risulta non ha aver riscrontato grandi problemi, apparte la problematica delle tempistiche per il compilamento dei report del portare di "ascuoladiopencoesione" ma nonostante ciò è sempre riuscita a mantenere i tempi di scadenza
Rischi futuri per il progetto monitorato
Si rilevano rischi relativi al deperimento del manto stradale, già ora deperito in alcuni tratti
Soluzioni ed idee da proporre per il progetto monitorato
Si rileva la necessità di rendere più sicura la curva della rotonda in prossimità dell'Hotel "Mundial" assieme alla realizzazione (già in progetto) del tratto stradale di collegamento tra la SP234 e l'autotstrada A1, che permetterebbe inoltre un ulteriore decongestionamento del traffico nell'abitato di Casalpusterlengo
Come hai raccolto le informazioni
visita diretta
Come hai raccolto le informazioni
Intervista con gli utenti/beneficiari dell'intervento
Come hai raccolto le informazioni
Raccolta di informazioni via web
Come hai raccolto le informazioni
Intervista con responsabili del progetto
Come hai raccolto le informazioni
Intervista con altre tipologie di persone
Come hai raccolto le informazioni
Raccolta di informazioni presso il soggetto attuatore
Chi è stato intervistato? Che ruolo ha la persona nel progetto? (es. gestore, funzionario comunale, cittadino informato….)
  1. Ingegnere Pozzi, professionista che ha aiutato nella progettazione dell'infrastruttura;
  2. Professor Parmesani, ex sindaco di Casalpusterlengo;
  3. Professor Medaglia, ex sindaco di Somglia;
  4. Elia Del Miglio, consigliere comunale di Casalpusterlengo.
Link alle fonti utilizzate per il report
Domande agli intervistati
  1. Cosa ne pensate dell'infrastruttura realizzata?
  2. Sono stati rispettate le tempistiche lavorative per la realizzazione della tangenziale?
  3. Cosa cambiereste della tangenziale?
Risposte degli intervistati
  1. Il progetto è andato a buon fine, l'opera risulta molto utile ed efficace per la viabilità nei centri abitati, fondi economici spesi bene per una soluzione ad una grande problematica.
  2. sì, assolutamente, apparte qualche ritardo dei finanziamenti per la costruzione dell'infrastruttura.
  3. L'opera in sè risulta piuttosto funzionale, tranne la disposizione di un'entrata ad una rotatoria.